Ultime Notizie
Home / Notizie / Catania. Vertenza Centro Convenienza al Centro Sicilia, domani 13/12 sit in di protesta

Catania. Vertenza Centro Convenienza al Centro Sicilia, domani 13/12 sit in di protesta

Oggi assemblea dei lavoratori in attesa del pagamento di tre mensilità: “Ma con il concordato in bianco tutto diventa più difficile”

Appuntamento domani 13 dicembre alle ore 10 nei pressi del parcheggio all’ingresso del Centro Sicilia di Misterbianco, per i lavoratori del Centro Convenienza. Da mesi la Filcams Cgil di Catania è al fianco di una trentina di dipendenti, tutti giovani e ad alta scolarizzazione, che lottano per ottenere almeno quanto dovuto, ossia il pagamento delle ultime tre mensilità. L’azienda però ha appena presentato un concordato in bianco che preoccupa ancora una volta sindacati e dipendenti; questi ultimi si apprestano ad affrontare un Natale triste, senza busta paga e soprattutto carico di dubbi per il futuro.

Il ricorso al Tribunale fallimentare potrebbe rivelarsi un colpo di grazia per i dipendenti che ora potrebbero non avere diritto alle mensilità pregresse.
“La crisi è iniziata sette mesi fa, e proprio ieri si è tenuta un’assemblea dei lavoratori in cui si è deciso di tornare a protestare – spiega Davide Foti, segretario generale della Filcams Cgil di Catania -. È il momento che venga istituito uno speciale ‘Tavolo di crisi’ in Prefettura, che si provveda urgentemente a un Piano di rientro della crisi, e che si tenga realmente in conto chi ha lavorato onestamente. Il settore del commercio vive a Catania una stagione particolarmente delicata e complessa da gestire per chi crede nel sindacato. Non possiamo lasciare che a pagarne le conseguenze siano ancora una volta i lavoratori”.

Rmdn

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*