Ultime Notizie
Home / Notizie / Catania. Sciopero e sit in lavoratori EnergetikAmbiente, venerdì 28 sit-in in piazza Università

Catania. Sciopero e sit in lavoratori EnergetikAmbiente, venerdì 28 sit-in in piazza Università

In piazza “contro le inadempienze della società” e i mancati versamenti

Venerdì 28 maggio, a partire dalle ore 8, i lavoratori della EnergetikAmbiente sciopereranno astenendosi dal servizio ad eccezione di quello essenziale, e protesteranno in piazza Università affiancati a FP Cgil e da Fiadel Cisal contro le inadempienze della società attualmente in amministrazione straordinaria, ma anche contro la DUSTY, che nonostante sia vincitrice di bando pubblico comunale e titolare dei servizi di Igiene ambientale per il territorio cittadino, sceglie di non tutelare i lavoratori. EnergetikAmbiente già nei mesi scorsi aveva dichiarato di non potere versare ai propri dipendenti le competenze che sono state sospese al 17 marzo.

Le inadempienze di EnergetikAmbiente hanno  effettivamente provocato un danno incalcolabile ai 250 lavoratori che secondo i sindacati dovrebbero essere tutelati dalla società DUSTY . I lavoratori hanno da subito lamentato il mancato versamento alle finanziarie delle rate delle cessioni del Quinto trattenute ai lavoratori, il mancato versamento delle trattenute sindacali dei lavoratori ai sindacati, il mancato pagamento dei buoni pasto, la mancata iscrizione al Fondo FASDA (servizio sanitario integrativo) e il pagamento delle quote relative, nonché il mancato versamento del TFR al Fondo Complementare Previambiente (da giugno 2020 a oggi) delle ferie, dei ROL, delle festività soppresse, le rate di 13a e 14a mensilità.

Rmdn

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*