Ultime Notizie
Home / Comunicati Stampa / Incidente sul lavoro alla Zona industriale di Catania. De Caudo (Cgil): “Di nuovo dolore e rabbia. Morire così non è tollerabile”.

Incidente sul lavoro alla Zona industriale di Catania. De Caudo (Cgil): “Di nuovo dolore e rabbia. Morire così non è tollerabile”.

L’ennesimo incidente mortale sul lavoro, stavolta avvenuto in un’azienda della Zona industriale di Catania, ci trascina di nuovo nel clima di dolore e rabbia di chi ogni giorno rischia la vita per mancanza di controlli; ancora una volta la Cgil si stringe al dolore dei familiari dell’operaio scomparso.

Morire mentre si lavora per portare a casa uno stipendio non è tollerabile. La Regione Siciliana non può ignorare ciò che sta accadendo. I controlli nei cantieri e nelle aziende vanno rafforzati realmente e questo sarà possibile solo se e quando sarà assunto nuovo personale ”.

Lo dichiara il segretario generale della Cgil di Catania, Carmelo De Caudo.

“Come Cgil investiamo moltissimo tempo ed energia per informare i lavoratori dei loro diritti e le imprese dei loro doveri – conclude De Caudo – Ma tutto questo potrebbe rivelarsi inutile, o quasi, se la svolta vera non arriverà dalle istituzioni. Queste morti non possono pesare sulla coscienza della politica, sulla coscienza di tutti. È una strage alla quale dobbiamo mettere la parola fine”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*